melotto logo

Mel8 project di Claudio Melotto

03 Dic 2013

All’Osservatorio “Cassini” di Perinaldo “L’uomo nello Spazio e lo Spazio per l’uomo”

Pomeriggio di conferenze con illustri professori e personalità; le conferenze saranno tenute da Cesare Barbieri (Università di Padova), da Libero Liggieri (Cnr-Ieni di Genova), e dal giornalista scientifico Luigi Big


Il 7 dicembre importante evento organizzato dall’Associazione ”Stellaria” che gestisce l’Osservatorio Astronomico Comunale ”G.D.Cassini” di Perinaldo: ”L’uomo nello Spazio e lo Spazio per l’uomo”.
Si tratta di un pomeriggio di conferenze con illustri professori e personalità; le conferenze saranno tenute da Cesare Barbieri (Università di Padova), da Libero Liggieri (Cnr-Ieni di Genova), e dal giornalista scientifico Luigi Bignami; si parlerà di Sistema Solare e comete (anche della bella attesa Ison!) e della grande Missione Rosetta, lanciata nel 2004, che il 20 gennaio del 2014, dopo un lungo periodo di ibernazione, si risveglierà per prepararsi all’incontro con la cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko; della Stazione Spaziale Internazionale e di alcuni strumenti a bordo ideati dal Cnr-Ieni di Ge; del presente e del futuro dell’uomo nello Spazio.

A fine pomeriggio, dopo le conferenze, altri invitati d’onore, in vario modo legati al mondo dell’arte e dello Spazio, nell’ambito dei progetti ”Spazio …alla Musica”, ”Arte, Scienza e Coscienza”, con assegnazione di premi (uno anche a Stellaria), brevi filmati e un po’ di musica; questa seconda parte dell’evento è un’ iniziativa curata dal Signor Claudio Melotto che da anni è impegnato in tali attività di promozione culturale, ideando progetti con attribuzione premi,Inoltre saranno presenti lo scultore Luciano Massari, direttore laboratori degli Studi Artistici delle Cave di Michelangelo di Carrara e prof. di scultura all’Accademia Albertina di Torino, che ha realizzato i premi in marmo; lo scrittore Rodolfo Putignani(forse) che, nel 1969 allora giornalista Rai, ideò la targa in titanio lasciata sulla Luna da Armstrong; il compositore Gianfranco Fasano che tra l’altro ha composto un brano che vuole dedicare all’astronomo perinaldese G.D.Cassini.

Durante la manifestazione saranno esposti dei dipinti del pittore Roberto Perotti (”Cupole della Pace”), fotografie astronomiche del nostro bravo amico e collaboratore esterno Alexander Panzeri, entrambi presenti.

Notizia pubblicata il: 03 Dicembre 2013.

Fonti della notizia:

Condividi su facebook questa notizia