melotto logo

Mel8 project di Claudio Melotto

Montecarlo Wine Festival/ Al Bano padrino di ’Un vino per il mondo’

Per questo secondo appuntamento con il Festival, Claudio Melotto ha ideato un distillato prezioso, una piccola partita di grappa di alta qualità, racchiuso in un vero gioiello d’arte, una bottiglia speciale, ideata d


In occasione della presentazione romana del Monte Carlo Wine Festival, svoltasi ieri sera in Campidoglio, alla presenza del Sindaco Gianni Alemanno, dei ministri Claudio Scajola e Luca Zaja e degli organizzatori della kermesse vinicola monegasca, Claudio Melotto, Presidente di Arcimboldo Global Communications, ha annunciato ufficialmente l’iniziativa ’Un vino per il mondo’ che vedrà protagonista il grande Al Bano Carrisi, con la proposta di un gemellaggio tra la cittadina Ceca di Milotice e Cellino San Marco. Il popolare cantante sarà impegnato nella diffusione dei pensieri di pace e solidarietà che ispirano il Vino di Comenius, in uno scambio vitale tra cultura Mediterranea e Mitteleuropea. Il Monte Carlo Wine Festival si svolgerà il 7-8-9 marzo nel Principato di Monaco e sarà presentato dalla bellisima attrice Iuliana Ierugan. Alla manifestazione sarà possibile gustare il nuovo distillato Angelo della Pace di Comenius, dalla cui vigna rivitalizzata è stato prodotto il vino (bianco e rosso) presentato alla scorsa edizione della kermesse vinicola monegasca, presieduta dall’ eno-gastronomo Michele Florentino, che vede nel comitato d’onore, tra gli altri, il Senatore a Vita Giulio Andreotti, Karel Muzikar, in rappresentanza della Repubblica Ceca, e l’attore Roger Moore. 

Per questo secondo appuntamento con il Festival, Claudio Melotto ha ideato un distillato prezioso, una piccola partita di grappa di alta qualità, racchiuso in un vero gioiello d’arte, una bottiglia speciale, ideata dall’artista Luciano Massari e realizzata con i marmi provenienti dalla Cava del Polpaccio, delle Cave Michelangelo di Carrara, dove il divino artista sceglieva i marmi per le proprie opere.

La grappa di Comenius, confezionata in pochissime bottiglie numerate, sarà offerta in dono al Monte-Carlo Wine Festival a personalità che si sono distinte per la loro attività filantropica verso i bambini. Le ultime preziose bottiglie verranno battute all’asta, per destinare il ricavato ad iniziative benefiche sempre rivolte all’educazione dell’infanzia nel mondo.

Notizia pubblicata il: 06 Marzo 2009.

Fonti della notizia:

Condividi su facebook questa notizia